LinuxDay 2010

Da Lecco.

Logo LinuxDay 2010 e Regione Lombardia - semplificazione e digitalizzazione

Indice

Orari

Sabato 23 ottobre 2010, dalle 9.00 alle 17.30.

Luogo

  • Istituto Superiore P.A. Fiocchi, via Belfiore, 4

Mappa

Programma

Il tema di quest'anno è la scuola. Qui si possono trovare alcune informazioni.

Durante la mattinata faremo in aula magna 3 turni di presentazione del software libero e di Linux in generale con cenni storici e demo del sistema operativo (durata circa 50 minuti).

Dettaglio del programma

  • cenni storici sul software libero e su Linux [7 min - rel. Gian]
  • cos'è il software libero e perché è importante usare standard aperti [10 min - rel. Maxxer]
  • cenni sulle licenze libere e differenze con quelle proprietarie [8 min - rel. Antonio]
  • esempi di uso del software libero su sistemi proprietari (elaborare elenco cfr winopencd) [5 min - rel. Gigi]
  • demo di una sessione di lavoro con Ubuntu Linux (internet, posta, office, foto, mp3, chat, filmati e DVD) [15 min - rel. Miki]
  • spiegazione di come funziona un live-CD [5 min - rel. Carlo]

La durata di ogni intervento comprende qualche minuto per rispondere ad eventuali domande del pubblico.

Contemporaneamente nelle due aule al piano terra organizzeremo: in una delle mini conferenze e nell'altra macchine demo.

Aula mini conferenze

  • introduzione (una sessione come quella in aula magna, magari più veloce) [60 min]
  • esempio di installazione del sistema Ubuntu [20 min]
  • aggiornamenti ed installazione programmi [20 min]
  • Linux nella pubblica amministrazione [30 min - rel. Ruggero]
  • demo di utilizzo WiiLD [30 min] (? - Dobbiamo ancora fare prove a livello hardware)
  • Linux in azienda [30 min - rel. Willy]
  • giochi con Linux con torneo di BZFlag [90 min]
  • sicurezza, firma digitale e criptazione [60 min - rel. Miki]

Aula demo

Presenze

  • Willy
  • Maxxer
  • Stemby
  • Antonio
  • Gian
  • Cristian
  • Roberto Borzi (referente I.S. P.A. Fiocchi)
  • Franco
  • Miki

Materiale da portare

  • Linux Burning Machine (Antonio)
  • Masterizzatore esterno (YetOpen)
  • Notebook personali
  • Proiettore (Max) Già presente in istituto
  • Robot (Franco)
  • Volantini e materiale pubblicitario (Gigi)
  • BimboTux (Carlo)

ToDo

  • Trovare un luogo adatto per lo svolgimento, e prenotarlo per l'intera giornata
  • Decidere il programma
  • Trovare gli ospiti
  • Trovare un animatore
  • Registrarsi su http://www.linuxday.it/
  • Valutare la distro ITISLinux, distro per professori e studenti di ITIS (http://www.itislinux.it/), o per lo meno prendere spunto dai programmi installati per qualche dimostrazione (http://www.itislinux.it/sviluppo/elenco/lista).
  • Sopralluogo nell'aula al piano terra del Fiocchi per verificare la compatibilità dei PC con Ubuntu (Roberto): 17 pc con Ubuntu installato
  • Verificare presenza connessione internet nell'istituto (Roberto): connessione OK
  • Contattare stampa locale: contattato La Provincia, Il Giornale di Lecco, Merate Online

L'evento in Italia

Strumenti personali